Chiamata di Emergenza 118

Una volta in contatto con l’operatore 118, è necessario rispondere con calma alle domande, comunicando con precisione quello che è successo (incidente stradale, malore, aggressione,...). Se si conoscono, è importante riferire all’operatore le condizioni dell’infortunato e comunicare altri dettagli utili per l’intervento (strade interrotte, incendi, fughe di gas). Durante l'attesa dei mezzi di soccorso del 118, devi effettuare ciò che ti è indicato dall'operatore al telefono e agevolare i soccorsi segnalando la tua posizione.

In attesa dei soccorsi è necessario:


  • Mantenere la calma
  • Non somministrare farmaci
  • Non somministrare cibo o bevande
  • Non spostare o muovere la persona traumatizzata, se non strettamente necessario (ad esempio per situazioni di pericolo ambientale, quali: incendio, pericolo di crollo imminente, presenza di gas ...) tenere sempre libero il telefono con cui è stato contattato il 118 e, soprattutto, attenersi alle indicazioni fornite dal personale 118.
In caso di variazione delle condizioni della persona da soccorrere, chiamare subito il 112 e chiedere di essere nuovamente messi in contatto con l’Emergenza Sanitaria 118.