AFA Attività fisica adattata

AFA Attività fisica adattata Nell’ottica di un sempre maggiore interesse per i benessere fisico ed il movimento anche nella terza età, con il patrocinio della Società della Salute dell’area fiorentina sono stati istituti corsi di ginnastica dolce presso la nostra sede di Viale Paoli, 5 Firenze. Professori di Educazione Fisica, bi settimanalmente, effettuano corsi, seguendo i protocolli forniti dalla USL, adattandoli alle necessità specifiche di ogni singolo utente. Per le iscrizioni è possibile rivolgersi al CUP Metropolitano ai numeri 840 003 003 da rete fissa oppure al n. 199 175 955 dal lunedì al sabato mattina, specificando la Misericordia San Pietro Martire Campo di Marte come sede scelta per lo svolgimento della attività. Il costo deciso dalla Società della Salute è di euro 2,50 a lezione ( pacchetto minimo di n°10 lezioni) oltre a quota assicurativa di euro 15,00. Per informazioni potete contattare il nostro referente al n. 392 269 00 42.

Formazione

Formazione La Misericordia Campo di Marte svolge, attraverso il coordinamento del Gruppo Formazione, composto da 2 Medici 3 Formatori Confederali di Livello Avanzato, 6 Formatori Livello Base e 3 Formatori BLSD "PAD" 118 e Lucas, continue attività di Formazione e Retraining per tutti i propri volontari e per il personale dipendente. Di recente è stata ristrutturata e dotata delle necessarie attrezzature, tra cui un modernissimo manichino Laerdal computerizzato, un‘apposita "Sala Formazione" dove si svolgono i Corsi, con le lezioni teoriche e pratiche. Periodicamente vengono organizzati anche "retraining" sui più complessi e critici scenari di soccorso, con l’allestimento, all’aperto, di situazioni simulate. In questo senso, visto lo scenario politico internazionale (per stare al passo coi tempi), dove, oltre alle sempre possibili grandi emergenze, potrebbero verificarsi atti terroristici, il Gruppo Formazione organizza training specifici, dove vengono insegnate tutte le tecniche di primo intervento e triage. A tal proposito, i nostri mezzi sono già dotati di appositi zaini "Protocollo START" (per l’intervento sul luogo di un attentato) dotati del materiale necessario per il triage delle vittime coinvolte in una grande emergenza. Inoltre alcuni formatori dell’associazione hanno collaborato all’organizzazione e successivamente partecipato ad un corso sul "Tactical Combat Casualty Care" che prepara i volontari ad agire in situazioni di pericolo diretto per se stessi e per gli altri presenti, come gli attentati terroristici o in generale gli attacchi con armi da fuoco.